apprendistato

Nuove norme apprendistato

Con il testo approvato dal Consiglio dei Ministri l’apprendistato si appresta a...

rls

Formazione obbligatoria RLS

Ricordiamo che l’aggiornamento formativo degli RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza)...

italialav

- PROGRAMMA AMVA –

Richiesta di contributi finalizzati all’inserimento occupazionale con Contratto di Apprendistato, pari a:...

antincendio officine

Prevenzione incendi officine e carrozzerie

Informiamo che a seguito delle modifiche normative in vigore dal 1° agosto...

Manovra Finanziaria 2011

A metà del mese di luglio il Parlamento ha approvato la Manovra Correttiva del Governo. In seguito poi alla situazione finanziaria internazionale, a metà agosto,  il Governo ha varato un ulteriore pacchetto di norme attualmente in discussione in parlamento (manovra bis).

Non appena saranno chiari e definitivi i dettagli di questo pacchetto normativo ne daremo comunicazione su queto portale.

Presentiamo intanto una sitesi dei principali provvedimenti gia’ approvati nella manovra di luglio: (continua…)

Abrogazione SISTRI

La manovra correttiva del 12 Agosto prevede l’abrogazione TOTATE ed IMMEDIATA del sistema di tracciabilita’ elettronica dei rifiuti. Perde quindi ogni significato l’entrata in vigore, il 16 agosto scorso, del decreto che regolava le sanzioni amministrative per i reati ambientali.

Allo stato attuale quindi restano in vigore (reintrodotte dallo stesso decreto) le norme relative ai registri cartacei di carico/scarico dei rifiuti e al Modello Unico di Dichiarazione (MUD)

Il 23 Agosto tuttavia la Commissione Ambiente del Senato ha dato parere favorevole alla reintroduzione del SISTRI con decorrenza dal 1° gennaio 2012 (invece che 1° dicembre come previsto precedentemente), un decisione definitiva e’ attesa entro la metà del mese di settembre, insieme, eventualmente, alla attivazione delle procedure di rimborso per i contributi già versati dalle aziende.

Non appena saranno noti ulteriori dettagli li renderemo noti su questo portale

 

Per ulteriori informazioni  rivolgersi all’Ufficio Assistenza Rifiuti della Federazione, telefono 0734964058

 

Nuove norme apprendistato

Con il testo approvato dal Consiglio dei Ministri l’apprendistato si appresta a diventare il canale tipico di ingresso dei giovani nel mondo del lavoro attraverso un contratto di qualità che coniuga formazione e continuità occupazionale. Come indica espressamente l’articolo 1 del decreto
legislativo l’apprendistato è, infatti, un contratto di lavoro a tempo indeterminato con finalità formative e occupazionali. (continua…)