Nuove norme apprendistato

Con il testo approvato dal Consiglio dei Ministri l’apprendistato si appresta a diventare il canale tipico di ingresso dei giovani nel mondo del lavoro attraverso un contratto di qualità che coniuga formazione e continuità occupazionale. Come indica espressamente l’articolo 1 del decreto
legislativo l’apprendistato è, infatti, un contratto di lavoro a tempo indeterminato con finalità formative e occupazionali. (continua…)